Legumi

di montagna

L'escursione termica giornaliera a cui sono sottoposte le piante, coltivate a 700 metri sul livello del mare, fa si che questi legumi acquistino un gusto unico e autentico. 

Oltre al Fagiolo Quarantino, presidio Slow Food, produciamo altre tipologie di legumi tra cui fagioli rari le cui semenze provengono dai nostri viaggi e che impiantiamo nella cornice unica della Valle del Dragone. Inoltre ogni anno cerchiamo di incrementare la produzione di ceci, lenticchie e altri legumi locali.